Associazione Rays

Posted in Comunità intenzionali ed ecovillaggi

Associazione Rays

Rays è una giovane realtà composta da 5 persone adulte e un bambino che insieme a cani, gatti e galline, vive da 2 anni in un podere in comodato d’uso nell’alta Maremma nei pressi del monte “Le Cornate”.
Ci prendiamo cura di noi e del posto applicando i principi della Permacultura.
Sperimentiamo vari metodi di agricoltura naturale da Masanobu Fukuoka all’agricoltura sinergica di Emilia Hazelip con accenni di agricoltura  biodinamica di Rudolf Steiner. Abbiamo un bell’orto sinergico che insieme alle erbe spontanee ci permette l’autosufficienza orticola.

Promuoviamo la biodiversità, fonte di inesauribile ricchezza, seminando e piantando alberi da frutto. Nel futuro abbiamo intenzione di applicare un metodo che preveda l’integrazione tra orto e bosco (Forest Garden). E’ attiva sul nostro territorio una piccola rete che coinvolge la nostra realtà ed alcuni locali in uno spirito di baratto (di alimenti, sementi, saperi, tempo e racconti) e di mutuo appoggio.

Svolgiamo attività di natura artigianale ed erboristica allo scopo di diffondere e preservare antichi mestieri.

 

La casa dispone di un laboratorio di ceramica, trasformazione delle erbe, restauro ed impagliatura sedie e lavorazioni ad uncinetto.
Proponiamo laboratori ludico-educativi relativi all’espressione corporea (secondo il metodo di danza movimento terapia Maria Fux) e alla manipolazione creativa dell’argilla (metodo Bruno Munari) nella nostra sede e in strutture pubbliche e private.
Proponiamo anche con soddisfazione, da un paio di anni, seminari di yoga, di costellazioni familiari e di Reiki.
Collaboriamo con realtà e associazioni quali la RIVE (Rete Italiana Villaggi Ecologici), Viverealtrimenti, Basilico, Il popolo degli elfi, il WWOOF ed altre, creando momenti di incontro e condivisione per alimentare un pensiero ecologico che salvaguardi noi e la terra che ci ospita e sia compatibile con le nostre reali potenzialità.
Per il momento non abbiamo possibilità di inserire nuovi membri ma, in uno spirito autenticamente comunitario, siamo disposti ad ospitare persone interessate alla nostra esperienza, previo contatto telefonico o via e-mail.

 

Associazione Rays
Podere Cavi n°55, 58026 Gerfalco (GR)
Telefono 3347983903
E mail famiglia.rays@gmail.com
Sito Internet www.associazionerays.org

 

 

Per approfondire il fenomeno comunitario

 

Quindici anni di studi — in biblioteca e sul campo — sul vivere insieme.
Il quarto di una fortunata serie di testi sull’universo comunitario, ogni giorno più multiforme. Un excursus che, dalle prime comunità essene, giunge alle contemporanee esperienze di cohousing tentando di non trascurare nessuno: esponenti radicali della riforma protestante, socialisti utopisti, anarchici, hippies, kibbutzniks, ecologisti più o meno profondi, new-agers, cristiani eterodossi, musulmani pacifisti e altro ancora.
Una mappatura ragionata — su scala italiana, europea e mondiale — di gruppi di persone che abbiano deciso di condividere, in vario modo, princìpi, ambienti, beni di vario genere e denaro, di comunità sperimentali — spesso ecologiste — dove si sondino le suggestive sfide di uno spazio vitale comune.

 

Manuel Olivares, sociologo di formazione, vive e lavora tra Londra e l’Asia.
Esordisce nel mondo editoriale, nel 2002, con il saggio Vegetariani come, dove, perchè (Malatempora Ed). Negli anni successivi pubblicherà: Comuni, comunità ed ecovillaggi in Italia (2003) e Comuni, comunità, ecovillaggi in Italia, in Europa, nel mondo (2007).
Nel 2010 fonda l’editrice Viverealtrimenti, per esordire con Un giardino dell’Eden, il suo primo testo di fiction e Comuni, comunità, ecovillaggi.
Seguiranno altre pubblicazioni, in italiano e in inglese, l’ultima e di successo è: Gesù in India?, sui possibili anni indiani di Gesù.

 

Leggine l’introduzione

 

Prezzo di copertina: 16.5 euro Prezzo effettivo: 14 euro