Brevi da Viverealtrimenti (17/3/2015)

Posted in Blog

logo2Malgrado la crisi del settore librario, Viverealtrimenti sta lavorando a un deciso rilancio. Sono in programma tre “seconde edizioni”, precisamente dei testi: I miei anni con Gesù di Fabio Guidi, Con Jasmuheen al Kumbha Mela di Manuel Olivares e Il destino scrisse di Tiziana Ciancone. Stiamo inoltre affidando alla grande distribuzione i testi The New Family; le comunità della Nuova Era di Juma Vitali e, ancora, Il destino scrisse di Tiziana Ciancone. Ci stiamo inoltre dedicando con grande slancio ai due nuovi filoni di ricerca dell’editrice. Uno è quello degli anni indiani di Gesù che ci ha indotto a creare una nuova pagina facebook, in italiano e in inglese, in cui raccogliere e presentare il materiale reperibile on line e non solo. Siete naturalmente tutti invitati a visionarla e, se vi convince, a “likkarla” segnalandola anche ai vostri amici. Nel corso della nostra ricerca abbiamo incontrato la Comunità Islamica Ahmadiyya, di cui abbiamo scritto in un articolo per il magazine Corriere Asia. Il secondo filone di ricerca riguarda il buddhismo nelle sue diverse espressioni, con particolare attenzione a quanto sta accadendo, in ambito buddhista, in Italia. Anche in questo caso abbiamo recentemente realizzato una pagina facebook dove, tra le altre cose, andremo a pubblicare la newsletter del Monastero Buddhista Santacittarama (fino ad un mese fa regolarmente divulgate sul nostro blog). Anche in questo caso siete tutti invitati a visionare e, se pensate sia il caso, a “likkare” e segnalare. Capita che i due filoni di ricerca si alimentino a vicenda. La ricerca degli anni indiani di Gesù ci ha difatti portato, alcuni mesi fa, in Ladakh (conosciuto anche come il Piccolo Tibet), dove abbiamo avuto modo di approfondire alcuni elementi di Buddhismo tibetano. Non mancheremo di tenervi informati in merito ai progressi del nostro lavoro. Un altro articolo per Corriere Asia, realizzato appena ieri, che riteniamo meriti di essere segnalato è l’intervista alla pittrice slovena (residente al momento a Chiang Mai, nella Thailandia del nord) Tjaša Iris che rappresenta, a nostro vedere, un buon esempio di vivere altrimenti. Si sta instaurando difatti, con Tjaša, una proficua collaborazione. Meritano menzione anche alcuni contributi che abbiamo ricevuto dall’Africa per il nostro blog, da parte degli amici Alfredo Broccolo (un video professionale) e Mattia Confalonieri (un travelogue). Se tutto va come deve, presto saremo a Varanasi, in India, riprendendo le fila della collaborazione stretta di Viverealtrimenti con la Om International Yoga Health Society di Smriti Singh nel cui ambito stanno covando nuovi progetti editoriali, in inglese, di cui vi daremo conto a tempo debito. Speriamo di potervi dare anche conto del viaggio in programma in Kashmir dove ci aspetta il nostro collaboratore Professor Maria Fida Hassnain di cui abbiamo abbontamente parlato in questo post. Tutto il meglio a coloro che ci leggono e ci seguono, sperando di tornare presto a dare “segnali di fumo”.