Luna piena, Venerdi’ 14 Febbraio 2014

Posted in Blog

Luna piena, Venerdi’ 14 Febbraio 2014

Riflessioni sul Dhammapada

La Via

Smetti di fare il male
coltiva il bene
purifica il cuore.
E’ questa la Via
del Risvegliato.

Dhammapada strofa 183

Il primo stadio della coltivazione della Via consiste nell’astenersi dal seguire ciò che è male. Consiste nel dire ‘no’ a noi stessi quando è necessario. Come risultato, scopriamo più tardi di poter dire ‘sì’ senza perdere noi stessi. Se non riconosciamo i nostri impulsi malsani per quello che sono, possiamo pensare che le cose brutte siano solo negli altri. Il secondo stadio della coltivazione della Via consiste nello sviluppare ciò che è buono. Anche se si tratta solo di un breve momento di bontà, non scartatelo. Il terzo stadio consiste nel purificare il nostro sforzo dalla macchia del ‘me’. Anche quando abbiamo completamente terminato di ridipingere una stanza, l’odore delle esalazioni della pittura resta. Sebbene la nostra pratica possa farsi più forte, potrebbe rinforzarsi anche il senso dell’auto-importanza.

Con Metta,

Bhikkhu Munindo

(Ringraziamenti a Chandra per la traduzione)

www.santacittarama.org
www.forestsangha.org (portale al nostro gruppo di monasteri)
www.fsbooks.org (E-books in inglese e italiano)
www.allisburning.org (immagini del Buddhismo Theravada)
www.saddha.it (amici del Santacittarama)