Psicosintesi newsletter

Posted in Blog

Psicosintesi newsletter

 Newsletter della Comunità «Hodos», impegnata da oltre 10 anni nella ricerca e nella formazione di gruppo in psicosintesi.

Autunno 2013

Prendi visione delle nostre attività autunnali attraverso questo link al nostro sito www.psicosintesi.org

Se non indicato diversamente, le attività sono organizzate presso la Comunità , situata nella campagna pisana, a Fauglia (PI). Contatti: info@psicosintesi.org

La Comunità Hodos è costituita da un gruppo di persone e operatori che, all’interno di una prospettiva psicosintetica, intendono utilizzare e promuovere una serie di strumenti  orientati alla progressiva integrazione della personalità, allo sviluppo dell’unicità e della creatività e, in definitiva, alla piena espressione del proprio potenziale umano.

I corsi,  i gruppi, i seminari e le vacanze-studio di Hodos si servono di una varietà di metodi, tutti orientati al motto della psicosintesi «conosci, possiedi, trasforma te stesso»: meditazioni, esercizi bioenergetici,  drammatizzazioni, analisi di gruppo, pratiche corporee, e così via.

Seguici e interagisci con noi sul nostro profilo

Hodos Psicosintesi e sulle pagine connesse

Gurdjieff Psicosintesi, Yoga Psicosintesi, TaiChi Psicosintesi

Su un piano più teorico, puoi approfondire le tematiche psicosintetiche attraverso la rubrica del dr. Fabio Guidi sul portale www.riflessioni.it, oppure, attraverso i suoi libri:

Iniziazione alla psicosintesi. Conosci possiedi trasforma te stesso

Gurdjieff e la psicosintesi. Il lavoro preparatorio alla Via

I miei anni con Gesù. Un vangelo psicosintetico

 “Ormai sappiamo che il nostro carattere, lungi dall’essere rigido e immutabile, si modifica ogni giorno per l’azione d’innumerevoli influssi, sia che noi ne siamo coscienti o no. Si tratta quindi di decidere se tali modificazioni devono essere lasciate al caso, e quindi restare contraddittorie, caotiche e spesso nocive, oppure venir prodotte coscientemente, coordinate secondo un piano preciso e dirette a liberarci dalle tendenze non desiderate ed a realizzare una vita psichica più alta, più libera e più feconda. Non vi sono scuse per non intraprendere quest’opera di dominio della nostra psiche e per non continuarla incessantemente: ogni giorno e per tutta la vita“.  (Roberto Assagioli)