Tempo di vivere

Posted in Comunità intenzionali ed ecovillaggi

Cito dal sito www.tempodivivere.it

Il “BenVivere” pensato da TempoDiVivere è stato concepito da persone di estrazioni culturali e di varie generazioni; è nato in Italia nel SETT-2010 tra la Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia.
La visione di vita che ci unisce, parte dalla insoddisfazione verso il “sistema sociale/economico” in cui viviamo attualmente, mette in discussione molti dei suoi aspetti, e va ad individuare quali siano le soluzioni migliori per poi applicarle in luoghi diversi, riscoprendo l’essere umano ed i suoi valori.
Inizieremo proprio dalla valorizzazione delle “EMOZIONI”, spesso non riconosciute e nascoste, che saranno il cuore di tutto il progetto. Riteniamo che, il fattore umano e la sua soddisfazione nella famiglia e nella comunità sociale siano le fondamenta per realizzare un sistema eco-sostenibile alternativo all’attuale. Siamo convinti che, solo insieme potremo superare le difficoltà e le limitazioni insite nelle vite dei singoli individui.
TempoDiVivere nasce per facilitare e supportare la divulgazione di questa entusiasmante evoluzione collettiva sul territorio italiano.
La nostra volontà è quella di:

Divulgare
Invogliare
Spronare
Affiancare
Formare

Stiamo preparando corsi, eventi, strumenti e tecniche pratiche, risorse e supporto per aiutare coloro che vogliono sperimentare questo percorso. Desideriamo entrare in stretta collaborazione con tutte quelle realtà che sul territorio italiano, stanno sperimentando il cambiamento, e con tutti coloro che intendono considerare, partecipare, applicare e implementare il nostro modello all’interno della propria zona e/o comunità, rendendoci disponibili ad ogni confronto.
Il progetto TempoDiVivere (denominato per brevità TdV), a cui seguirà a breve, anche la costituzione come associazione culturale, nasce dalla volontà di superare il disagio e l’insoddisfazione causate dallo stato attuale di una società in cui nessuno ha più tempo e possibilità di vivere completamente la propria vita.
Questa è la nostra Mission
Nessun partito e nessuna politica, nessuna religione ci accomuna.
Sempre più intrappolati dal vortice dei doveri, dalla necessità di arrivare alla fine del mese spesso dimentichiamo cosa significhi avere tempo per se stessi, per i propri affetti, per l’amore, per coltivare le proprie passioni e interessi.
Tutti noi sappiamo cosa non va in questa Società, cosa vorremmo cambiare ma ci sembra impossibile realizzare alcunché.
A Settembre 2010, durante un piacevole week-end in un posto meraviglioso, ci siamo ritrovati dopo cena attorno ad un tavolo, chi con un caffè, chi con una sigaretta in bocca, chi con una tisana fatta di erbe fresche.
Ognuno di noi ha parlato di sé, di ciò che sogna, del futuro che vorrebbe ed abbiamo capito che ciò che da soli sembra irrealizzabile diventa fattibile quando, non ci si sente più entità distinte ma UN GRUPPO DI PERSONE CHE COLLABORA AD UN FINE COMUNE . Da qui è nato il progetto di una vita comune, TdV, finalizzato a creare una realtà autonoma e autogestita (inizialmente in Transizione) in cui ognuno di noi possa portare le proprie esperienze e capacità per arrivare all’obiettivo comune di un’esistenza che riproponga la centralità della condivisione e della collaborazione e che permetta una crescita individuale e collettiva nel rispetto dell’unicità di ciascuno e dell’ambiente (vedi i dettagli).
L’idea è quella di trovare un luogo immerso nella natura, in affitto o gestione, in cui poter vivere insieme e sviluppare la nostra creatività, per renderci via via più indipendenti da un sistema in cui non ci identifichiamo più.
Sappiamo perfettamente che non sarà certo il luogo a determinare il successo della prima e delle successive esperienze, ma puntiamo molto sulla crescita personale individuale e di gruppo.
Certo non disprezziamo le altre esperienze di “Risveglio di Coscienze” pronte al FARE e determinate nell’unione delle forze delle varie comunità consapevoli. Periodicamente verifichiamo la fattibilità del progetto con altre strutture a noi affini (su questo sito ne riporteremo frequentemente notizie seguendo anche i loro sviluppi). Ogni esperienza può essere fondamentale per la nostra crescita, in modo che ognuno possa fare le proprie scelte, appartenendo a quella più affine al proprio temperamento.
Stiamo cercando un terreno + bosco con annessi abitativi (vedi dettagli) che possano accogliere 3-5 nuclei familiari residenti (12-15 persone) e che includano spazi comuni per la vita quotidiana e altri per lo svolgimento delle attività rivolte all’esterno. La proprietà dovrà comprendere anche superficie coltivabili e luoghi atti a sperimentarci nella costruzione di ambienti in paglia, in terra cruda, tende per attività in tensostrutture, forni, gazebo, serre…e quant’altro ci suggerisca la nostra fantasia.
Se pensi di avere o conoscere un luogo che rispecchi queste caratteristiche contattaci.
Il progetto sarà realizzato con tecnologie eco-energetiche (Pannelli Solari Termici e Fotovoltaici, WC ecologici con compostaggio, stufe a razzo…).
TdV si sosterrà economicamente tramite varie attività condotte dai componenti del gruppo (vedi dettagli), ognuno con le proprie specificità, competenze e capacità. La moneta che incentiveremo ad usare sarà anche lo SCEC. Varie tipologie di baratti, favori, lavori, scambi, produzione circolare e business etici, in collaborazione con le altre comunità saranno preferite per rendersi il più indipendente possibile da sistemi di accumulo e profitti esosi a cui il sistema ci ha abituato.
L’intento è anche quello di stabilire e mantenere ottime relazioni con gli enti e le istituzione locali, coinvolgendo alla partecipazione la popolazione e le attività commerciali e artigianali locali. La didattica, i corsi, gli stages, i campus di livello  sociale per le varie fasce di età, che offriremo alle popolazioni locali, provinciali e regionali, diventeranno uno strumento di collaborazione e di sostentamento molto importante fino a diventare prioritario.
Per il successo del nostro progetto, abbiamo ritenuto fondamentale imparare a comunicare in primis con noi stessi e poi anche con gli altri, per stabilire relazioni durature e costruttive, basate sul sostegno comune. Per questo il primo passo è stato quello di intraprendere un percorso di crescita personale e di gruppo che ci ha portato a conoscere noi stessi, le nostre debolezze e punti di forza, i nostri bisogni più profondi e a relazionarci tra di noi e con gli altri in modo completamente nuovo, accogliente e privo di giudizi così da permetterci di essere ogni volta spinta, sostegno e parte attiva nel raggiungimento dei nostri obiettivi.
Le migliori tecniche di Counseling, di Meditazione, di cura del Corpo-Salute, dell’Alimentazione e Agricoltura, saranno imparate dai partecipanti, fino a diventare il nostro punto di forza da condividere verso l’esterno della comunità, per coloro che avranno la volontà di partecipare al nostro progetto.

www.tempodivivere.it
Contatti