Un Giardino dell’Eden

Posted in Books

Un Giardino dell’Eden

Siddharta vive di qualche traduzione ma soprattutto della rendita del suo appartamento di Roma. A suo modo è una persona molto spirituale ma non crede in Dio…e nemmeno nell’uomo.

Odia la città ed ama le comuni e gli stili di vita “alternativi” ma ha le idee decisamente confuse.

Lascia la sua donna, Camelia e conosce una crisi profonda.

Seguendo la sua attitudine nomadica, girovaga tra una comune, una casa di amici, una comunità spirituale…sino ad approdare in India.
Vive qualche tempo a Varanasi, dove gli hindu sperano di morire per l’ultima volta e nella futuribile ed ecologica città di Auroville, in fondo al subcontinente.

Si ritrova più di una volta solo per perdersi ancora.

La storia di un’inquietudine profonda, di una ricerca — antica come
l’uomo — del paradiso perduto.